NEGLIGERE: trascurare, omettere o dimenticare ciò che sarebbe doveroso, quindi irresponsabilmente e/o pelosamente

<treccani, rep, garzanti> è un latinismo raro, limitato ad alcune forme come negligente, riferito a persona che non adempie i doveri inerenti al suo ufficio con la cura e la sollecitudine necessarie (opposto di diligente)

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 09/09/2018; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: conoscenza, comunicazione; razionalità, oggettività, dominio di significato, misunderstanding, alterare il significato delle parole, framing; trucchi dialettici