ALBERTO CONCI catechista, Referente di Pax Christi a Trento, membro della Commissione Giustizia e pace della Diocesi di TN, collaboratore della casa editrice Il Margine

sua bella foto su “il Margine”, lavora presso il Dipartimento istruzione della PAT, Servizio formazione e innovazione del sistema scolastico e formativo - area pace e solidarietà. Numerosi i suoi articoli su Cooperazione tra consumatori (ad es.).

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 27/05/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: pacifismo, Teoglib, Kairos Palestine Pax Christi, Alex Zanotelli, catechesi confondente? Aveva ragione Lutero?

 

↑2013.12.29 Ad Alberto Conci rivolgo domande pro aiuto al discernimento leggendo il suo articolo "dalla parte dei diritti umani" su Cooperazione tra consumatori/Dic.2013

 

↑2012.12.12 43 anni fa la strage di Piazza Fontana. Esempi di serate in memoria del gravissimo attentato: film e presentazione del libro “A ONOR DEL VERO. Piazza Fontana. E la vita dopo” (Il Margine 2012). Curatori Alberto Conci, Paolo Grigolli e Natalina Mosna e i ragazzi dell’Assoc. Note a Margine. Pure al Liceo Da Vinci. Sedie vuote: “lettura dialogica” della storia degli anni di piombo da parte di un gruppo di giovani studenti di Trento

 

↑2011.12.gg CoopTraConsum di Alberto Conci> È sempre più chiaro che i processi rivoluzionari nonviolenti sono molto più efficaci di quelli che utilizzano la violenza. Perché cercano una trasformazione più profonda, incidendo sui processi politici e sulla struttura delle relazioni sociali

 

↑2009.12.21 libro di Enzo Bianchi “Per un’etica condivisa” pubblicizzato da A.Conci su Coop. tra Consumatori: dialogo fra posizioni diverse all'interno della chiesa, dialogo fra credenti di diverse fedi e fra credenti e 'laici', a partire dalle controversie su questioni bioetiche e bio-testanento. Anche Corrado Augias recensì questo libro, ma E.Bianchi su  <fc.2009.04.19> precisava amaramente: mentre riconoscevo le mie affermazioni virgolettate da Augias le vedevo interpolate con considerazioni a me estranee e con precisazioni che ne snaturavano le intenzioni. Augias non mi attribuiva frasi da me scritte, ma le sue chiose, quasi sempre laudative, allontanavano il lettore dall’humus in cui le mie affermazioni erano nate e ne facevano un’applicazione a soggetti ecclesiastici secondo i suoi giudizi e non secondo le mie intenzioni, intenzioni che una lettura maggiormente disposta all’ascolto non frammentario o preconcetto avrebbe potuto cogliere facilmente.

 

↑2008.09.10 In vista di Educa2008 il prof Alberto (maestro di catechesi diocesana) attinge ragione da un altro solone per non condividere l'espressione "emergenza educativa": seconda botta.

 

↑2008.08.10 In vista di Educa2008 A.C. solleva perplessità sul termine "emergenza educativa": prima botta

 

↑2008.mm.gg Bibliografia AA.VV., Sedie vuote. Gli anni di piombo dalla parte delle vittime, a cura di Alberto Conci, Paolo Grigolli, Natalina Mosna, ed. Il Margine, Trento, 2008.

 

↑2005.12.05 A.C. (membro di Pax Christi e della Commissione Giustizia e pace della Diocesi di TN) membro del gruppo dirigente della marcia pacifista di Capodanno che quest’anno si tiene a Trento, cerca di capire perché la CEI abbia censurato / bocciato Pax Christi e sostituito Arturo Paoli e Antonio Papisca alla guida della manifestazione. Si ipotizza che alla Cei non siano piaciuti alcuni sermoni di Arturo Paoli a proposito del papato ("la sede di Pietro è vacante da quando è morto papa Roncalli"; un'affermazione comparsa anche sulle pagine del n. 6 di "Micromega").

 

↑2001.04.21 Alberto Conci firma una lettera aperta a Francesco Rutelli, "…se ha ancora senso", pubblicata, a nome del collettivo redazionale, su Il Margine (n.9-2000), la rivista che, con ormai vent’anni di storia, si ispira al cristianesimo di Oscar Romero, di Lorenzo Milani, di Giuseppe Dossetti.