DON GIORGIO DE CAPITANI in linguaggio partitico, semi-volgare: per criminalizzare l’avversario?

ad es <yt> sul coming out gay di Mons Krzysztof Charamsa ironizza contro Padre Lombardi e sermona contro la Santa Sede come se questa si preoccupasse solo di dire al clero gay che basta non dire di esserlo. Fissato e piccato contro Cl, godette nell’apprendere che esiste un dissenziente in Cl.

<wikipedia> è noto per le sue posizioni politiche molto tinte, espresse tramite un linguaggio considerato a volte volgare. Obiettivo: «Alla riscoperta del Cristo radicale per dare voce alla profezia nella nostra società occidentale che sembra sull'orlo del declino dell'umanesimo.» [CzzC: come non condividere questo obiettivo? Ma ci chiediamo se la modalità migliore per perseguirlo sia quella se-esibente profetica con cui GDC svileggia magistero e confratelli in assonanza di Letmotiv con ...]

<suo sito>

 [Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 28/07/2019; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: Leitmotiv del dissenso denigrante, sedicente profetico, cleropedofilia consacrati

 

2019.06.15 <giornale> Il delirio del prete anti-Salvini: "Bisogna uccidere il ministro". In audio trasmesso a La Zanzara Don Giorgio De Capitani si scaglia contro il ministro dell'Interno. <leggilo> "è un ladro, uccidiamolo"; <libq> Don Giorgio De Capitani: "Perché quella mer*** di Matteo Salvini deve morire. E Mario Giordano..."

 

↑2016.06.14 <popul> il Vaticano è pederasta [CzzC: prendere CBDI]

 

2011.08.08 dal <suoSito> come strapazzare un confratello e la struttura ecclesiastica: PRETI dissennati che non usano la testa che eseguono pedissequamente le direttive degli organismi curiali, psicopatici deformati da una religione-ordine e disciplina, solo ritualismo, robaccia di altri tempi; GREGGE ridotto ormai ad una larva, pecorume che finora ha obbedito agli ordini del Pastore-cane da guardia; una GERARCHIA che non porta più nemmeno le mutande tanto è indecente, una gerarchia che ha venduto la coscienza.

 

2009.09.21 Gode per aver scoperto che esiste un dissenziente in CL <2014.05.30> le oscene contraddizioni di Cl <2015.03.20> Cl ha generato un mostro