GRUPPO di mini rassegna stampa attorno a CzzC

Era marzo 2009 quando Papa Benedetto mi commosse (citando umilmente la mancata consultazione di Internet) tanto che per reazione iniziai questo blog (non social blog, non forum) alimentato in un ambito di volontariato che oserei umilmente definire vicino alla caritā intellettuale di rosminiano intendimento.

Nelle varie pagine web (che lascio prive di grafica per speditezza) linko e commento stralci di rassegna stampa con attinenza soprattutto a diritti umani, educazione, rapporto fede-ragione, cittadinanza: i miei commenti arrivano ad un gruppo di amici via email o via whatsapp o via Facebook, meno via Linkedin e twitter; gli amici a loro volta mi segnalano articoli interessanti per gli argomenti suddetti.

Il gruppo č formato da alcune decine di persone (giornalisti, artisti, politici, sacerdoti, collaboratori in caritativa, pensionati, studenti universitari, ...).

[Pagina senza pretese di esaustivitā o imparzialitā, modificata 15/12/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: indice analitico, newsletters, liberatorie