PEDOFILIA: crimine non abbastanza contrastato, talvolta tollerato anche da potenti, peraltro pronti a condannarlo con pelosa selettività quando servisse per criminalizzare l’avversario ideologico-politico

Mentre l’affezione a Cristo ci fa soffrire primariamente a fronte dei reati di cleropedofilia (contro la quale il Magistero Petrino agisce con fermezza e intransigenza, memore che il far male ai BAMBINI è un peccato contro il quale Gesù anziché misericordia ha prescritto annegamento con macina al collo), non lasciamoci distrarre da chi usasse quei casi come alibi o capri espiatori per dissimulare partiti e club pedofili, tollerare turismo sessuale, comportamenti affini di celebrità politiche ed artistiche, sedicente arte simile a pedopornografia, ... <wikipedia: pedofilia>

[Pagina senza pretese di esaustività o imparzialità, modificata 14/07/2020; col colore grigio distinguo i miei commenti rispetto al testo attinto da altri]

Pagine correlate: diritti umani di minorenni, sfruttamento sessuale dei minori; partiti pedofili, stupri; schiavismo; cleropedofilia; più tra i non cattolici? Flaim stravagante

 

2020.07.05 [CzzC: prendi il seguito con CBDI, anche perché qualcuno annota Landi tra bufale] Gianmarco Landi  su <imolaoggi, radiioMaria♫>: pedofilia e satanismo: narrare certi fenomeni di malvagità assoluta chiaramente satanista, relegandole a delle semplici manifestazioni di sadismo, a me pare voler riconoscere un qualche riguardo verso le elite coinvolte, che infatti sono intrise di cascami ideologici esoterici, pregni di livore anticristiano che il mainstream cerca di sottacere. Secondo me non ci si può limitare a cogliere in questi episodi solo una qualche manifestazione della libido a scapito degli esseri umani più deboli della Società perché vi è molto di più sotto.

- Ad es1. nella presunta ‘avanzata’ e ‘civile’ Germania oltre 30 mila casi sospetti di pedofili in attività, alcuni dei quali in trame pedo-sataniste raccapriccianti: in un campeggio a Lügde (/Münster) scene <tio> da film horror, in cui negli ultimi anni decine di adulti hanno abusato e quasi sempre ucciso centinaia di bimbi, ovviamente oggi scomparsi.

- Ad es.2 Le rivelazioni di Flynn, capo della NSA, circa i trascorsi di John Podesta, capo campagna di Illary Clinton, e i trascorsi della signora Maxwell, considerata testimone dei traffici sull’aereo lolita express/Epstein e sull’isola dove sarebbero accadute esecuzioni pedo-sataniste di bambini

 

↑2020.02.27 <giornale> un documento accusa politici e amministratori britannici di avere compiuto o coperto abusi su minori dagli anni ’60 ai ’90. Vi si nomina tra gli altri Peter Morrison, il fidato segretario particolare di Margaret Thatcher, la quale ha pure onorato Jimmy Savile; le autorità britanniche non avrebbero ostacolato l’attivismo di Paedophile Information Exchange, un’associazione pro-pedofilia che mirava alla depenalizzazione dei rapporti sessuali tra adulti e bambini. <fq2015> Uk, “abusi su minori degli eletti coperti da Mi5 e membri governo Thatcher”; <repubblica2014> scandalo pedofilia nel parlamento inglese: chi ha insabbiato l'inchiesta?

 

↑2019.12.04 <vatican> Tears and Dreams, documentario sulla vita delle bambine thailandesi tra lacrime e sogni; regista Lia Beltrami. Un lavoro, spiega l’autrice, “di denuncia per far luce sulla tratta delle giovani”, ma anche “di speranza” perché documenta l'impegno delle Suore della Provvidenza in quei luoghi.

 

↑2019.09.18 <indro> Testimoni di Geova: il paradiso (in terra) per pedofili. Dall’Australia agli Stati Uniti le migliaia di pedofili dei Testimoni schedati eppure liberi di abusare, ma non tutti, non ovunque, malgrado il negazionismo della società religiosa. In Italia tutto tace.

 

2019.08.11 <s24h> suicida in carcere l'imprenditore Jeffrey Epstein miliardario vicino a Bill Clinton e a Donald Trump, nato da famiglia ebraica, accusato di abusi, sfruttamento della prostituzione femminile e traffico di minori; in tema di finanza cinica sporca odo a Radio24 2019.08.18h8,15 che il pedofilo sfruttatore di prostitute era stato favorito dai giudici [CzzC: anche grazie alle influenze di big inciuciati col criminale?]. <nvitruv> Epstein faceva anche parte di potenti organizzazioni mondiali, Council on Foreign Relations e la Trilateral Commission ed era membro del consiglio della Rockefeller University <tg24 13Sett> Harvard ammette: presi 9M$ in 10 anni dal finanziere coinvolto nello scandalo di abusi su minori.

 

↑2018.05.09 <ansa> Bidella accusata di pedofilia si uccide: 64 anni, da 2 anni in pensione, lascia un biglietto, "sono innocente". Non ha retto ad un'accusa così infamante (denuncia per abusi sessuali su minore presentata dai genitori di una bambina di 4 anni), arrivata al termine di 40 anni di carriera di lavoro tra i bambini delle scuole materne di un centro del Cagliaritano.

 

↑2017.11.02 <giornale> Hollywood ancora al centro di scandali. Un documentario svelerebbe l'esistenza di una vera e propria rete di pedofili; <wired> online un reportage sulle molestie degli agenti nei confronti dei loro giovanissimi protetti

 

↑2016.11.25 <corriere stampa repubblica globalist>: scandalo pedofilia nel calcio giovanile inglese: noi violentati oltre 100 volte dal nostro allenatore: si trattava del Manchester City, Stoke City, Crewe Alexandra Football Club anni Ottanta; nel 1995 Barry Bennell era stato arrestato in Florida per «Abusi su minori», ma poi liberato

 

↑2016.08.24 <AvvenireP11, rainews>: operazione Daylight PoliziaIt-Europol: 75 arresti in Europa (15 in It), responsabili di produzione, diffusione e condivisione di materiale pedopornografico /web. [CzzC: quanti di questi saranno in carcere fra 5 anni?]

 

↑2016.07.19 <imolaoggi>: Turchia: la Corte costituzionale annulla norma che considerava reato di pedofilia gli atti sessuali compiuti con minori di 15 anni, violenza che ora sarà considerata come abuso sessuale ordinario, una decisione che rischia di amnistiare l'abuso di spose bambine [CzzC: Isabella Bossi Fedrigotti, ci fai sentire la tua voce?]

 

↑2016.05.23 <giornale spett&cult> Elijah Wood: "A Hollywood c'è un problema di pedofilia": L'attore ha parlato del problema durante una recente intervista al Sunday Times

 

↑2016.03.07 <internazionale> Spotlight e Il club, due sguardi sulla pedofilia nella chiesa: è difficile immaginare due film più diversi: quello perfettamente yankee di Tom McCarthy, Il caso Spotlight, e quello cileno e “da festival” di Pablo Larraín Il club. Parlano però della stessa cosa, dei “preti deviati”, pedofili americani del nord nel primo caso e pedofili e altro, ma americani del sud, nel secondo ...

 

↑2016.03.03 <vittimetdg> Un servizio de Le Iene accende di nuovo i riflettori sui casi di abusi sessuali su minori non denunciati dalla comunità dei Testimoni di Geova. Le vittime: «Gli anziani della congregazione dicono di non raccontare nulla in giro». In Australia è stato scoperto che gli associati avrebbero distrutto prove di mille abusi sessuali compiuti su minori.

 

↑2015.12.31 <avvenire>: Bambini abusati: grida nel silenzio tra web e strade. Mai come in questi anni si è parlato e straparlato di pedofilia, mai i pedofili sono stati più arroganti. E mai come in questo tempo (che è anche e sempre più 'digitale') hanno commesso violenze e sconcezze e concluso criminali affari in modo più facile, pervasivo, ...

 

↑2015.10.08 <ansa>: Torino: sesso con allievi, 11 anni a prof: arrestato nel 2014 era attivista dei diritti omosessuali [CzzC: vedendo come sempre meno contano i diritti dei bambini a fronte dei diritti-capricci degli adulti facoltosi, ritengo che l’attuale fase di criminalizzazione della chiesa cattolica sulla pedofilia possa servire a frenare la tolleranza dei potenti verso questo vizio, ma, se dovesse sgonfiarsi la suddetta fase per carenza di capi d’accusa rispetto alla ben maggiore densità della specie che si riscontra tra non cattolici, rischieremmo di veder riprendere quota il partito dei pedofili. Del resto alle corti di certi regimi anche aiutati dalle nostre truppe Nato quella tolleranza pare già costume diffuso]

 

↑2015.10.07 Sono costernato per le frasi pronunciate dal vecchio e non del tutto sano don valvola/TN (don Gino Flaim) sulla pedofilia dalle quali si evincerebbe che sarebbe colpa dei bambini bisognosi di affetto se qualche prete cade in tentazione; però l’intervistatore ha cinicamente scelto il pollastro giusto per frasi stravaganti e soprattutto quella TV mai ci racconterà, ad esempio che, ... continua

 

↑2015.09.21 <tgLa7 et >: Afghanistan: soldati Usa obbligati a ignorare stupri su bambini: inchiesta pubblicata dal New York Times, che ha raccolto le testimonianze di alcuni reduci di guerra, testimoni di stupri su bambini, da parte dei poliziotti locali, persino nelle stesse basi Usa, ma erano stati istruiti ad ignorare quanto accadeva.

 

↑2015.03.25 <fattoq>: in Francia preside confessa: ‘Ho stuprato alunni’. L’uomo era già stato condannato nel 2008 a sei mesi di reclusione con la condizionale e all’obbligo di cure perché in possesso di immagini pedopornografiche, ma il giudice non aveva emesso alcun divieto per l’esercizio del suo lavoro con i bambini.

 

↑2014.09.29 <ilfattoquotidiano> Elisabetta Ambrosi vorrebbe dimostrare l’opportunità della depenalizzazione dell’incesto [CzzC: come attesa in Germania e propedeutica alla depenalizzazione della pedofilia?]. Se lo si associa a violenza (incesto su un minore) andrebbe punita la violenza, non l’incesto; se fosse tabù perché nuocerebbe alla biodiversità,  allora proprio chi considera tabù l’incesto dovrebbe con coerenza difendere e incoraggiare le unioni anche tra i diversi che non rientrano tra i suoi standard morali di coppia eterosessuale [CzzC: esempio di paralogismo, indicatore di potentati]

 

↑2014.09.25 <globalist>: arrestato a Roma un allenatore di calcio, accusato di atti sessuali con minorenni: era giunta una segnalazione per un tentativo di approccio sessuale da parte di A. A. nello spogliatoio della struttura in cui allena.

 

↑2014.09.04 Per la direttrice del Museo MAXXI di Roma sarebbe arte ed eventualmente “provocazione artistica” quella che potremmo chiamare più propriamente pedopornografia. Anche l’arte dovrebbe darsi dei limiti normal-naturali e tra questi l’integrità dei bambini parrebbe un ambito da preservare.

 

↑2014.05.27 Francia: se lo zio beve e palpeggia la nipotina «non è un reato grave» secondo Dominique Raimbourg, deputato del partito socialista e relatore della nuova legge sui “vincoli legali” alternativi al carcere proposta da Christiane Taubira, il ministro della Giustizia che battagliò per legalizzare il matrimonio gay. [CzzC: l’ebbrezza che sarebbe un’aggravante per il guidatore che incidentasse, qui diventa un’attenuante: bella cura dei diritti umani hanno ‘sti socialisti francesi! Alle elezioni europee di due giorni fa glielo hanno ricordato].

 

↑2014.05.23 <questionemaschile>: Daniel Cohn-Bendit il capo dei Verdi europeistiNon potete immaginare quanto sia eccitante farsi spogliare da un bambino di 5 anni”. Come mai nessuna voce politica ha messo a tacere il parlamentare europeo che con tanta arroganza incita alla violenza sui bambini?

 

↑2014.04.18 <swissinfo.ch> Olanda: fine battaglia legale, stop associazione pro-pedofilia [CzzC: smentisce la pronuncia di un anno prima, forse formulata per vedere l'effetto che fa]

 

↑2014.01.16 <internazionale>: La chiesa cattolica risponde davanti all’Onu/Ginevra alle accuse di pedofilia, presenti monsignor Silvano Tomasi, e monsignor Charles Jude Scicluna. Il Vaticano è tra i firmatari della Convenzione ONU/1989 sui diritti dell’infanzia, ma tra il 1994 e il 2012 non ha consegnato nessun rapporto, scrive la Bbc. Papa Fr1 a dicembre aveva annunciato l’istituzione di una nuova commissione interna per combattere i crimini sessuali che coinvolgono i bambini e aiutare le vittime.

 

2013.05.15 <inkiesta> nel 1985 in un congresso della sinistra tedesca nel Nord-Reno Vestfalia i membri votarono per la promozione della depenalizzazione dei rapporti sessuali con i bambini. Gli anni successivi all’ondata del ’68 videro assieme al piombo anche una degenerazione delle rivendicazioni della rivoluzione sessuale: gli argomenti dei pederasti si infiltrarono nel dibattito sulla libertà sessuale. Non furono casi isolati. Ad es la rivista Zitty il 1979.12.13 ... E la rivista Konkret, molto influente tra gli ambienti di sinistra, pubblicava verso la fine degli anni 70 in più occasioni ragazzine minori d’età nude con ...; ne era direttore Klaus Rainer Röhl, partner di Ulrike Meinhof, terrorista della Raf; la loro figlia, Anja Röhl, nel 2011: «uno dei nomi più illustri che apertamente diffusero la pedofilia fu Klaus Reiner Röhl, mio padre» e denunciava di essere stata vittima di abusi.

 

↑2013.05.14 <alfemminile>: Uk: l’avvocato Barbara Hewson suggerisce di "Abbassare l'età minima a 13 anni per avere rapporti sessuali consenzienti": prende  le parti di molte celebrità britanniche [CzzC: →potentati] accusate recentemente di molestie sui minori, a partire dallo scandalo Savile, fino ai vari casi Gary Glitter. E non contenta la Hewson non risparmia neanche le associazioni di difesa dei minori abusati come la Nspcc e la Napac, definendo chi aiuta questi ragazzi dei "crociati della moralità che hanno influenzato le inchieste della polizia".

 

↑2013.04.13 <laStampa>: Olanda: per il tribunale il club pedofilo che promuove la pedofilia non destabilizza la società: non può essere vietato; costretto a sciogliersi, ora può ricostituirsi. [CzzC: auguriamoci che il ricorso smentisca questa pronuncia, forse formulata anche per vedere l'effetto che fa; il 18/04/2014 annoto la smentita]

 

↑2010.03.26 <bastabugie>:  quello che televisione e giornali non dicono: la pedofilia è a densità più elevata tra i pastori protestanti (sposati) rispetto ai preti cattolici (quindi il problema non è il celibato). [CzzC: vorrei più documentazione e più cautela circa questi dati statistici; e se il problema principale non è il celibato, potrebbe esserlo la solitudine dei preti cattolici: li si costringa a vivere in gruppo-comunità come i frati e i monaci/monache, si smetta di lasciare i preti da soli, anche se si dice che molti di loro preferiscono così (magari per non far vedere il TV da 41” che hanno montato in fondo al letto]

 

↑2006.05.30 Nasce in Olanda il primo partito dichiaratamente pedofilo: si chiamerà Nvd ("Amore del prossimo, libertà e diversità") e ha tra i suoi obiettivi la liberalizzazione della pornografia infantile e i rapporti sessuali fra adulti e bambini.

 

↑2006.mm.gg <centronirvana>: La BBC realizza e manda in onda un documentario sul Vaticano e i crimini sessuali e vende i diritti per la trasmissione in Italia alla Rai - costo 25k€ (video in onda nel corso della trasmissione "Annozero" condotta da Michele Santoro); Avvenire si è scagliato contro il filmato, definendolo un "infame calunnia via internet". Il filmato dello scandalo scompare dai maggiori motori di ricerca [CzzC: presumo che non sarebbe scomparso se il documentario si fosse potuto facilmente difendere dall’accusa di calunnia. Perché cito questi episodi di catto-pedofilia in una pagina titolata pedofilia tollerata dai potenti? Qui i potenti sarebbero censori più che tolleranti. Risp: perché scemata la possibilità di usare la preto-pedofila contro il Vaticano, quegli stessi censori potresti trovare significativamente intersecati con i tifosi dei partiti pedofili]

 

↑2002.mm.gg <bussolaq>: Mentre (come si leggerà dal rapporto del John Jay College/2004) il numero di abusi di minori da parte di sacerdoti cattolici diminuisce di anno in anno in modo molto significativo rispetto al picco dell’inizio anni 1980, nell'opinione pubblica monta l'impressione di un aumento perché, mentre gli abusi diminuiscono, le notizie relative ad abusi aumentano e raggiungono la quota massima nel 2002, l’anno della devastante inchiesta del quotidiano «Boston Globe» che secondo il rapporto dà inizio alla fase più acuta della crisi. Si tratta sia di un maggiore interesse giornalistico, sia del fatto che i tribunali ricevono nuove denunce da parte di studi legali specializzati (e milionari) che riesumano casi, veri o presunti, di venti o trent’anni prima. «Nel 2002 – riferisce il rapporto, citando l’anno record – le denunce di abusi sono state fatte nella maggior parte dei casi da vittime adulte o dai loro avvocati da venti a quarant’anni dopo che l’abuso si era verificato».

 

↑1985.03.19 prendere con beneficio di inventario: <supernotizie>: Vendola: anche i bambini hanno diritto a rapporti sessuali con adulti. Repubblica – 19 marzo 1985 pagina 4 sezione: politica interna Roma